Archivi categoria: Uncategorized

A settembre si ricomincia! .. cosa?

Tanti sono gli appuntamenti che ci aspettano per questo 2018/2019: alcuni che si ripetono, altri che si rinnovano, ed altri ancora sono progetti completamente nuovi.

A fine settembre, torno a Prepranda per un weekend residenziale afro in cui ritrovarci e riconnetterci tra noi ed alla danza.

Ad ottobre, sono invitata con il mio stage di danze afrocubane da Katina Genero a Torino: un weekend che mi emoziona al solo pensiero.. uno stage davvero intenso fatto di danza, canti e racconti. Insieme ai miei musicisti, ci sarà anche la presenza speciale del cantante e musicista Luca Brandoli, a far pulsare ogni attimo di stage di pura Cuba.

E poi sarò nella mia amata Milano, oltre che con i corsi settimanali, anche con Per-Corsi, il mio laboratorio mensile di danza espressione africana, che quest’anno sarà più breve, ma non per questo meno intenso: 4 incontri dedicati alla coreografia, per un gruppo ristretto di allieve di livello avanzato. L’obiettivo é di creare un quadro, per raccontare danzando, ed andare in scena! Tema top secret, per il momento.

Il 2019 ha già il sapore di Acqua, di Rumba Trophy, di Stage Residenziale di afrocubano… e di Cuba: il prossimo viaggio a Cuba, RAICES sarà nel novembre 2019, con il nostro primo viaggio itinerante da Avana a Santiago.

Insomma, ci aspettano tante splendide emozioni tutte da vivere !

Francesca Spezzani

foto Sophia Obracaj

Annunci

Sarayeye al FIDO 2018

‘Donde el coco tiene ojos’ ed il gruppo artistico Sarayeye, insieme a Giovanni Imparato, andranno in scena domenica 28 gennaio all’interno di Fido, il Festival Internazionale di Danza di Ouagadougou (Burkina Faso), direzione artistica di Irène Tassembedo.Locandina

2018, dai che si va !

… voglia di danzare ne abbiamo?!

tutti i MARTEDI, Mojud, Genova
10/11 Risveglio Afro
18.30/20 Danza Afrocubana
20/21.30 Danza Afro Contemporanea

tutti i MERCOLEDI, Karamogo, Milano
21/22.30 Danza d’Espressione Africana, gruppo avanzato

tutti i GIOVEDI, Mojud, Genova
18.30/20 Danza Afro Tradizionale
20/21.30 Danza Afrocubana

un SABATO al mese, Karamogo, Milano
10/13 Per-Corsi, laboratorio di danza d’espressione africana

… forza 2018, che si va !

(Photo Credits: Walter Bianchini)foto di Walter Bianchini

E’ un nuovo settembre, un nuovo inizio.

“Ascoltate la musica con l’anima. Non sentite un essere interiore che vi si risveglia dentro? E’ per lui che la testa vi si drizza, che le braccia si sollevano, che camminate lentamente verso la luce.. questo risveglio é il primo passo della danza, come la concepisco io.” (Isadora Duncan)

foto di Vincenzo Caraglia

Intensissimo 2016

Il 2016, dal viaggio Raices a Cuba a tutto ciò che é venuto a seguire (stage, spettacoli, progetti, laboratori e saggi allievi), é stato davvero intensissimo, avvolgente, a tratti incredibilmente bello. Quasi che tutto però sia avvenuto un pò in apnea. Approfitto di questa pausa estiva per lasciar sedimentare, interiorizzare e respirare, per poi rifarmi piacevolmente travolgere da tutto ciò che da settembre in avanti mi e ci attende: il calendario si fa già fitto!

La primissima novità, é che il 7 settembre si inaugura con il seminario ACQUA con Rossella Pisano alla Piscina Groppallo di Genova Nervi! Un inizio già ricco di emozioni indimenticabili.

Acqua_085ok

… per ora mi immergo nella mia vita privata, cercando di godermela e gustarmela attimo per attimo.

Vi abbraccio!

 

… grandi emozioni alle porte.

Il 2016 é appena iniziato, e già sono tantissime le emozioni che mi pervadono per ciò che verrà.

A partire da quella più grande, un pò perché é la più vicina, un pò perché ha già il sapore di qualcosa di unico ed irripetibile. Sto per tornare a Cuba (sono tre anni e mezzo che manco da ‘casa’, lasso di tempo in cui é nato il mio secondo bimbo): stiamo per tornare a Cuba. ‘Stiamo’ perché, oltre a noi 4, ci raggiungerà un gruppo di 24 persone, per condividere con noi ‘Raices’, il nostro progetto di ‘viaggio studio’ alla sua seconda edizione. Un viaggio che si preannuncia già intensissimo e che, fra le varie bellissime attività didattiche e non, vedrà anche due esibizioni del mio gruppo artistico Sarayeye: un sogno che si realizza, e, se mi strofino gli occhi come fanno i bambini quando si svegliano, ancora non mi pare vero.

Appena rientrati da L’Avana, sarò a Milano prima con la mia tappa mensile di Per-corsi, il laboratorio mensile di danza d’espressione africana, che, insieme ai musicisti Lorenzo Gasperoni, Francesco Barrea ed Elisa Sciuto, ci sta portando in lidi inaspettati, inesplorati e vibranti; subito dopo, torno a Milano con Karamogo ed il mio weekend di stage di Danze Afrocubane: é passato qualche anno dal mio ultimo stage nella città milanese, ed in quei due giorni porterò il calore della mia Cuba insieme a tutta me stessa. E con me ci saranno i miei prodi musicisti, senza i quali nulla sarebbe uguale: Riccardo Regosa, Davide Otranto e Sergio Limuti.

Ad inizio aprile, farò uno stage da Olorun a Brescia e finalmente conoscerò personalmente Diego e Cristina, compagni di viaggio in questo universo afro-cubano.

Nel ponte del 25 aprile, il mio stage residenziale di danza e canto afrocubani, alla sua quarta edizione, in un luogo nuovo sulle alture di Savona, che porta in sé qualcosa di magico non fosse altro che per quel faggio secolare che ci attende nel bosco davanti a casa. In quella sala di danza, in quei tre giorni con me e Claudia Piccolo, scenderemo nell’ascolto di noi stessi, in una ricerca tra Bodymindcentering, canto, danza, letture e silenzi.

Poi, a fine maggio, torna a Genova Daisy Villalejo; a giugno ci sarà il Rumba Trophy Adventure con Valerio Perla (e qualche sorpresuccia che ancora non si può dire); a luglio il seminario Acqua con Rossella Pisano.

… e nel bel mezzo di tutto questo, le nostre immancabili lezioni durante la settimana.

 

Che dire … mi sono dovuta sedere un attimo a raccogliere le idee di tanta bellezza, e nel visualizzare tutto questo, oltre alle emozioni travolgenti, vedo i vostri volti, sorrido, e mi si scalda il cuore.

Un grazie di cuore ad ognuno di voi ! a presto !

FABULAS AFROCUBANAS

Mercoledì 17 giugno 2015, ore 20.30

Teatro Instabile, Via Antonio Cecchi 19, Genova  

‘FABULAS AFROCUBANAS’ Serata di racconti, canti, ritmi e danze afrocubane

Una serata dedicata ai Caraibi dei nostri sogni, ai loro appassionati tamburi, alle antiche e meravigliose danze. Un cammino tra le parole di Valerio Perla, che compongono memorie di viaggi tra spazio e tempo, tra storia e tradizione. Un viaggio sui passi di Francesca Spezzani, sui suoni ed i canti di Riccardo Regosa, Sergio Limuti e Davide Otranto, tra sogno e realtà, in un favoloso spazio senza tempo.

 Fabula-afrocubanas-FB

CUBA MALìA, è un monologo in cui Valerio Perla ci accompagna nella memoria d’Africa di una Cuba bella e misteriosa. Una emersione dal mare profondo di Yemayà, attraverso il fuoco di Changò ed il miele di Ochun. E’ l’eterno mito greco che con voce ancestrale ci chiama dal fondo della nostra memoria di Mediterraneo. Sono ricordi reali e storie inventate raccontate e suonate da un musicista, narratore e scrittore. Attraverso la malìa, il fascino, l’incanto, la forza di seduzione che ci tiene incatenato il cuore di là dal mare. www.valerioperla.com

DONDE EL COCO TIENE OJOS è lo spettacolo del gruppo artistico Sarayeye, di e con Francesca Spezzani, con l’accompagnamento musicale dal vivo di Riccardo Regosa, Sergio Limuti e Davide Otranto. Là, dove il monte è un manto di erbe magiche e profumate; dove gli  spiriti danzano la vita; dove il mare è una regina maestosa, il fiume  è ricoperto d’oro, il vento, i tuoni ed i fulmini giocano insieme  facendo l’amore; là dove i metalli nel sottosuolo formano disegni  incandescenti ed il fuoco scalpita al suono dei tamburi; là dove il  cocco è un frutto sacro con occhi vispi e luminosi; laggiù, tra sogno e realtà, danziamo, suoniamo e cantiamo in un favoloso spazio senza tempo. Direzione artistica e coreografia: Francesca Spezzani Danza: Giulia Albasini, Chiara Austoni, Laura Castoldi, Viola De Felice, Filippo Di Vendra, Barbara Giardina, Giorgia Guerra, Claudia Piccolo, Francesca Spezzani, Maddalena Thellung. Voce narrante: Silvia D’Andrea. Percussioni e canto: Sergio Limuti, Davide Otranto, Riccardo Regosa. Coro: Barbara Di Giovannantonio, Lorenza Pesce, Giulia Sottanis. Fotografia: Giulia Molinari. www.francescaspezzani.com/sarayeye

Si ringrazia il Mojud Centro Studi Danza, senza il cui sostegno tutto ciò non avrebbe preso vita.

info e prenotazioni: franci.spezzani@gmail.com – 349.5851504